demilato.it
Java, Web e Sistemi di Rete Ing. Francesco De Milato, Ph.D.
 
 
 
clientiIngegneria è stata la prima Facoltà dell'Università di Genova ad esplorare la possibilità di implementare via Web alcuni servizi offerti agli studenti al fine di migliorarne l'efficienza, sia qualitativa che economica.
Il primo prodotto che ho realizzato per la Facoltà, agli inizi del 2000, è stata la compilazione on line dei piani di studio, indispensabile per poter avere una situazione generale, per quanto ufficiosa, che abbinasse ogni studente agli insegnamenti che era intenzionato a frequentare. Grazie alla compilazione telematica, questa informazione diventa disponibile il giorno stesso in cui termina il periodo per la compilazione dei piani di studio, senza dovere aspettare i tempi tecnici imposti dal metodo tradizionale, ovvero: consegna del piano cartaceo, sua approvazione ed infine trascrizione manuale nel database.
In altri termini se il periodo per la compilazione dei piani di studio termina il 30 settembre, da quel giorno il piano di studio di ogni studente è già disponibile informaticamente, anche se solo in via ufficiosa, mentre con il metodo tradizionale una situazione definitiva cominciava a delinearsi solo verso gennaio dell'anno successivo.

Questo accorciamento dei tempi ha permesso ad Ingegneria di passare alla rilevazione telematica della valutazione della didattica, ovvero alla compilazione on line dei questionari di valutazione fino a quel momento rappresentati da moduli cartacei. Dovendo essere compilati prima del termine delle lezioni era infatti strategico poter disporre del piano di studio dello studente per i primi di dicembre al fine di proporgli gli insegnamenti da valutare, il tutto garantendogli il più completo anonimato.

Successivamente, al fine di poter definire correttamente anche l'offerta didattica da proporre allo studente per la compilazione del piano di studio, Ingegneria mi ha affidato anche lo sviluppo di quello che è il prodotto sicuramente più complicato per il numero di figure interagenti: la predisposizione telematica del manifesto degli studi.
Se fino a quel momento la predisposizione del manifesto degli studi avveniva predisponendo un documento word per ogni corso di laurea, che poi doveva essere integrato e uniformato agli altri per diventare il manifesto di facoltà, da trascrivere riga per riga nel database di Ateneo, con il manifesto telematico ogni persona coinvolta nella predisposizione del manifesto inserisce i dati di sua competenza in apposite maschere: sarà poi il programma ad effettuare i controlli necessari, predisporre la versione da trasmettere alla Giunta di Facoltà e quindi al Consiglio di Facoltà, assemblata con l'impaginazione e la struttura tradizionale, il tutto tenendo traccia delle versione elaborate nelle fasi che si succedono per addivenire alla prima approvazione ufficiale e, in seguito, alle revisioni durante l'anno. Successivamente alla prima approvazione da parte del Consiglio di Facoltà, il manifesto viene trasferito telematicamente nel database di Ateneo senza che l'operatore debba codificare manualmente tutti gli insegnamenti di nuova attivazione, disattivare quelli non più utilizzati e trascrivere riga per riga l'intera offerta didattica di tutti i corsi di laurea, comprensiva dei compiti didattici.

La disponibilità del database con il piano di studio degli studenti ha fatto si che Ingegneria potesse sfruttare le potenzialità offerte dall'avere un servizio integrato con tutti i prodotti sopra menzionati, al fine di aggiungere ulteriori servizi altrimenti non realizzabili. Nel tempo ho pertanto sviluppato un sistema per la predisposizione delle delibere di passaggio di corso (dal vecchio al nuovo ordinamento, dalla triennale alla specialistica), per la modifica on line e/o approvazione dei piani di studio da parte dei presidenti di corso di laurea e infine un prodotto per il controllo delle carriere degli studenti al fine di valutarne la conformità ai parametri previsti dal corso di laurea cui sono iscritti (in termini di crediti, tipologie, ambiti e settori scientifici disciplinari).

Gli studenti possono anche compilare on line la domanda di laurea, facilitando e velocizzando anche in questo la sua registrazione nel database di Ateneo.

 
 
 
Visite agli articoli
31151